COLLABORATORI E COLLABORATRICI:
SPIRITO DI SQUADRA IN OGNI CAMPO

Qualunque sia il loro mestiere o terreno di gioco: i nostri collaboratori e le nostre collaboratrici fanno parte della stessa squadra.

collaboratore collaboratrice decathlon

Al centro dei nostri pensieri: i nostri collaboratori e le nostre collaboratrici! E questo è chiaro nel management di Decathlon. Per le nostre squadre la diversità, la parità di genere e l’inclusione sono temi molto importanti. In Decathlon, la diversità e la ricchezza dei talenti sono fonte di innovazione e performance.

CHI SIAMO VIDEO FR

I 5 PILASTRI DEL NOSTRO MANAGEMENT

1) VIVERE LA NOSTRA PASSIONE, OGNI GIORNO
Abbiamo tutti una passione in comune: lo sport. Principianti o esperti, lo sport scandisce le nostre giornate. Facciamo movimento. Giochiamo. Non abbiamo tempo di annoiarci!

2) UN POSTO PER TUTTI
A contare più di tutto per noi è la passione per lo sport, gli altri e le iniziative. Ci interessano le persone, non solo i diplomi. La voglia, l’impegno, la generosità, l'autenticità fanno tutta la differenza.

3) LA FIDUCIA PRIMA DI TUTTO!
Ognuno può dare un contributo importante all’azienda. Qualunque sia il suo ruolo e la sua posizione in campo. Ogni voce conta! Le Mission evolvono al ritmo delle ambizioni e delle competenze. Ogni collaboratore e ogni collaboratrice affronta le sfide quotidiane con il sostegno e l’accompagnamento di tutti. Spirito di squadra e solidarietà, ci crediamo fino in fondo!

4) IL DIRITTO DI OSARE E SBAGLIARE
Amiamo le iniziative. Amiamo valorizzarle. Eh già! Per noi, ogni giorno è una nuova linea di partenza. Una nuova occasione per cambiare le regole del gioco. Abbiamo il diritto di provare, a volte di sbagliare e riprovare. Con una regola che non cambia mai: vivere bene tutta la partita.

5) ATTORE E ATTRICE DEL PROGETTO
Iniziative, personalizzazione ed evoluzione. Crediamo nell’unicità delle persone. Ogni collaboratore e ogni collaboratrice può cambiare mestiere o missione, senza cambiare azienda. E trovare il lavoro giusto per sé. Ognuno può inventare il suo progetto, la sua missione: sempre con l’obiettivo di mettere lo sport alla portata di tutti.

lavorare in decathlon management decathlon
compleanno decathlon

LO SAPEVI?

Ogni DECATHLONIANOA incontra il proprio leader ogni mese e ogni fine d'anno. È l’occasione per parlare di ciò che si vive e dei successi, analizzare i risultati ottenuti e parlare delle azioni future.

QUALCHE NUMERO
(al 31/12/2020, in Italia)

L'82% dei collaboratori e delle collaboratrici ha un contratto a tempo indeterminato.
Il 91% dichiara di potersi esprimere e di essere ascoltatoa

CONDIVISIONE DEI BENEFICI!

Forse non lo sai: DECATHLON non è quotata in borsa. Il gruppo è detenuto da un azionariato familiare composto da 3 collegi: la famiglia di Michel Leclercq, ex-presidente e fondatore, la famiglia Mulliez e i dipendenti.

Essere azionista, cosa vuol dire?
Semplicemente possedere delle azioni, ossia una parte dell’azienda. Il "collegio" è un insieme di azionisti. E l’azionariato familiare raggruppa gli azionisti di una stessa famiglia. Adesso, sai tutto.😉

azionariato decathlon azionariato
Michel Leclercq_actionnariat_1993

BREVE STORIA DELL’AZIONARIATO DECATHLON

All’inizio, l’azionariato è formato da una decina di dirigenti DECATHLON francesi. In un secondo momento cresce, si sviluppa e diventa accessibile a tutti i collaboratori e le collaboratrici in Francia. E in tutto il mondo, un po’ più tardi.

1987: Michel Leclercq propone ai collaboratori di diventare soci azionisti. Per loro è un’opportunità investire nell’azienda, partecipare a un’avventura comune. Comprendere meglio il funzionamento economico e finanziario dell’impresa, sentirsi più coinvolti, più responsabili, ma anche costruirsi un patrimonio.

2001: l’azionariato si apre al mondo. Oggi, quasi 60.000 collaboratori e collaboratrici in più di 40 Paesi sono azionisti DECATHLON.

Immagine:Michel LECLERCQ spiega la sua volontà di condividere l’azionariato con i collaboratori e le collaboratrici (nel 1993).

LA MISURA DEL BENESSERE

I collaboratori e le collaboratrici sono una forza della nostra azienda. Ci teniamo quindi a misurare il loro benessere quotidiano, il piacere di venire a lavorare ogni mattina, ma anche l’orgoglio per i prodotti che progettiamo. Per questo, organizziamo regolarmente sondaggi anonimi.
Ne siamo convinti: in un’azienda dove è bello lavorare, dove regna la cultura della fiducia, i collaboratori e le collaboratrici sono più felici. E fanno felici anche gli sportivi e le sportive clienti.

il benessere in Decathlon

MISURARE IL BENESSERE AL NOSTRO INTERNO

Dal 2002, ogni anno organizziamo il DECATHLON Teammates Barometer. Cos’è? Un sondaggio che misura il grado di benessere di tutti i collaboratori e le collaboratrici, in tutto il mondo. Sulla base dei risultati, i Leader aprono un dialogo con le squadre in cui possono fare il punto su cosa va bene e riflettere su cosa migliorare dal punto di vista umano.

Nel 2020, il 47,6% dei collaboratori italiani ha risposto "Si, assolutamente" alla domanda “Vieni al lavoro con piacere?”.

misura del benessere decathlon

Vuoi scoprire altro su decathlon?